Tenerina Bags – La mia nuova avventura!

DSC_5567_940x530

Oggi vorrei parlare del mio nuovo negozietto online aperto qualche giorno fa su Etsy, si chiama Tenerina Bags!

Tutto è iniziato grazie a questo piccolo blog, io infatti amo tutto ciò che è creativo e con Fatto dalla Mamma ho avuto modo di dare sfogo a quelle che sono le mie passioni… tra cui il cucito creativo.

Poi qualche mese fa ho acquistato in un mercatino una carinissima borsa realizzata con carta riciclata e da lì è nata la voglia di imparare come si realizza una borsa in tessuto. Leggendo qui e là sul web e sperimentando con la mia Necchi ho iniziato a creare borse e accessori veramente carini (sono modesta ehehe).

Con il supporto del mio webmaster di fiducia ho così deciso di mettere in piedi il mio negozio online su Etsy, che si chiama appunto “Tenerina Bags” (qui invece trovate il sito).

Se volete fate un giro nel mio negozio per curiosare fra le mie creazioni e se avete qualche domanda/richiesta per un oggetto fatto a mano (e magari personalizzato) scrivetemi e sarò felice di rispondervi! 🙂

#mammacheblog? Sì, grazie.

Se sei una mamma che “bazzica” online e sui social molto probabilmente conosci il #MammacheBlog. L’evento che si è tenuto sabato scorso a Milano è dedicato alle mamme blogger e più in generale alle mamme sul web.

La tipologia delle mamme che partecipano a questo evento è variegata. Se volete una fenomenologia dettagliata leggete questo post divertentissimo sul blog “50 sfumature di mamma”.

Facendo riferimento alla suddetta fenomenologia io appartengo ad una categoria di mamme non ancora contemplata, ovvero quella delle “Ma che si vede che è la prima volta?”, che sarebbe un incrocio tra “Le timide”  e “Le reporter”. In pratica questa tipologia si aggira tra le mamme blogger veterane con fare impacciato, cercando di leggere il bigliettino con il nome appiccicato al petto, ma non avendo il coraggio di “attaccar loro la pezza” sfodera lo smartphone e inizia a fotografare qualunque cosa. In alternativa devia la strada e si fionda sulle merendine.

Io del resto sono atterrata da poco sul “fantasteroce” (incrocio tra fantastico e feroce) pianeta delle mamme blogger, che poi non ho ancora ben capito che cosa s’intenda con “mamme blogger”. Basta avere un blog per definirsi tale oppure devi avere tot anni di anzianità? Quanti post devi aver scritto? E quanti follower devi avere?

Vabbè, diciamo che per andare al MammacheBlog devi (o vorresti) avere un blog e io ce l’ho. Così sono andata armata di marito, figli e kit di sopravvivenza. Eh sì perchè la mamma in trasferta con i pupi ha sempre:

un kit di sopravvivenza alimentare: metti che nel luogo dell’evento, ovvero la sperduta Milano, non ci siano generi di conforto per i propri pargoli affamati (questi generi vengono regolarmente riportati a casa spiattellati come frittelle e riproposti alla merenda del giorno successivo);

un kit di sopravvivenza medico consistente in: tachipirina in supposte, termometro, soluzione fisiologica, cerotti e disinfettante;

infine il vero e proprio kit delle mamme blogger che deve contenere il necessario per sopravvivere ad una giornata social: smartphone, tablet, caricatori, caricatori dei caricatori, agenda, bloc notes, penne e biglietti da visita.

Con questa dotazione sono partita per il MammacheBlog. Ma che cosa ho fatto là?

  • ho assistito ai MomTalk: testimonianze di mamme che usano la Rete e fanno Rete per realizzare e realizzarsi;
  • ho incontrato mamme che avevo conosciuto online;
  • ho fatto amicizia con nuove mamme;
  • ho scoperto nuovi blog “mammeschi” da seguire;

e la cosa meravigliosa è che l’ho fatto senza dover rincorrere, urlare e imboccare nessuno. Per questo ci ha pensato il papà e le tate che erano lì per seguire i bambini.

Davvero una bellissima esperienza.

Il prossimo anno io ci sarò anche se molto probabilmente mi sarò trasformata nella Molesta o nella Gramigna (vedi post citato sopra).

E tu ci andrai al MammacheBlog 2015?

 

Verso la 10Km Cariparma Running 2014 – Week #1

cariparma

Photo credit – http://www.cusparma.it/

Poco più di un anno dopo l’arrivo del mio secondogenito decido finalmente che è giunto il momento di riprendere con l’attività fisica…beh, meglio tardi che mai!

Con Sofia le cose erano andate diversamente, nel giro di qualche mese ero ritornata a fare sport e i kg in più se ne erano andati tutti, che bello, mi sentivo davvero bene. Ero pure diventata istruttrice MammaFit e avevo le mie mamme a cui fare lezione…bellissima esperienza!

Questa volta invece le cose hanno preso una piega diversa: 1+1 non fa 2  ma mooolto di più (ma quante volte ormai l’avrò detto alle mie amiche con figli unici, poverette!) e così la stanchezza ha avuto il sopravvento e ho accantonato ogni forma di attività sportiva (per fortuna che l’allattamento è un buon modo di bruciare calorie!).

Ora sento il bisogno di correre di nuovo, con la mia musica nelle orecchie…finchè c’è fiato.

Certo, non sempre è facile trovare il tempo, a volte manca la voglia e la spinta a partire, a volte i bimbi sono malati e a volte il tempo non concilia…

Basta! #noexcuses (sì vabbè, sembra che ci creda davvero eheh…)

Devo darmi un obiettivo, sono fatta così…altrimenti non riesco trovare la determinazione necessaria. E questo obiettivo è la Cariparma Running 2014 che si terrà a Settembre. 10Km da fare in meno di 1 ora…beh, almeno lo spero! 🙂

Questa prima settimana sono uscita a correre 3 volte, l’ultima ho fatto 5,30 Km in 39′. Beh, diciamo che la strada è ancora lunga!

garmin1

Allora mamme, chi viene con me a Settembre? 🙂

Ciao e buon allenamento!

Cinzia

Drone Wedding Proposal

Voglio inaugurare questa sezione “Mamma Digitale” con un video molto speciale che abbiamo realizzato per il nostro amico Alberto.

drone-wedding-proposal (1)

Un drone, un pacchetto con l’Anello e la gioia della sua fidanzata Tea…guardate che cosa è successo il 13 Aprile 2014!


 

Congratulazioni Alberto e Tea!
Vi vogliamo bene… 🙂
Cinzia Christian Sofia e Pietro

 

Si riparte…

logo-fdmCiao a tutti gli amici di Fatto dalla Mamma, a qualche mese di distanza dall’ultimo post si riparte. Ho deciso di rilanciare questo mio piccolo blog, con una veste grafica completamente rinnovata e soprattutto… un dominio tutto suo! Ebbene si, ho fatto il grande passo… ho comprato il fatidico .com!
I vecchi post ci sono tutti, sono stati gentilmente “migrati” dal mio maritino con un lavoro chirurgico, e sono pronta così per ripartire con nuovi post di cucina, cucito e… dintorni!
Ho creato anche una nuova sezione dedicata al mondo digitale che ci circonda: vorrei aiutare chi come me è alla ricerca di informazioni e suggerimenti utili per districarsi nel fantastico (ma a volte un po’ nebuloso) mondo di Internet, dei PC e degli smartphone… con spiegazioni semplici e comprensibili a tutti! 🙂

Fatemi sapere cosa ne pensate!

Buona lettura,
Cinzia

Iniziamo a pasticciare…

Ciao a tutti,
in questo blog vorrei raccogliere e condividere con voi i lavoretti/pasticci/idee che mi frullano in testa, decisamente variegati e non connessi tra loro (l’unico filo conduttore è la creatività!).
Con la stessa passione cucino il pollo al curry, costruisco la minicucina in cartone per la mia piccola peste e ricamo a punto croce, il tutto per la gioia di mio marito eheh…
Saranno benvenuti commenti e suggerimenti!
A presto e… cosa combinate oggi?!?
Ciaooo!
:)