Pollo al curry con riso basmati

Io amo molto le spezie e questo e’ uno dei miei piatti etnici preferiti. Il pollo al curry oltre ad essere semplice da preparare e’ anche leggero e molto saporito, da provare! Ecco il pollo pronto (io ho abbondato con le verdure perche’ a me piacciono molto ma nella ricetta ho scritto delle dosi inferiori). Per quanto riguarda la quantita’ di curry da usare, beh, dipende dai gusti! basta che lo aggiungiate poco alla volta… 🙂

pollo al curry3

Ingredienti (per 2 persone):

  • 350 gr di petto di pollo tagliato a listarelle
  • 1 peperone
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 mela
  • olio e.v.o. q.b.
  • sale q.b.
  • curry in polvere q.b.
  • 160 gr di riso basmati

Preparazione: Mettete il riso in una ciotola con abbondante acqua fredda per mezz’ora (in questo modo perdera’ amido e i chicchi resteranno piu’ separati dopo la cottura). Poi scolatelo. In una casseruola fate rosolare pochi minuti il pollo a listarelle con l’olio, l’aglio e un po’ di curry. Aggiungete anche un pizzico di sale. Poi mettete il pollo da parte. Nella stessa casseruola aggiungete poi la cipolla affettata grossolanamente, il peperone tagliato a listarelle e le carote a rondelle. Fate cuocere qualche minuto aggiungendo un cucchiaino di curry. Aggiungete poi le zucchine e regolate di sale. Quando le verdure saranno al dente aggiungete la mela a fettine e il pollo. Terminate la cottura per qualche minuto aggiungendo curry se necessario.

IMG834 3

Nel frattempo cuocete il riso basmati in acqua leggermente salata (oppure, se preferite, non salatela) e scolatelo al dente. Servite il pollo ben caldo accompagnandolo con il riso. Buon appetito! 🙂


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *